CORSO INTRODUTTIVO ALLE ABILITÁ DI COUNSELING PER INSEGNANTI
Microcounseling

ENTE EROGATORE DEL CORSO: Confederazione Nazionale Università Popolari

Direttore Responsabile: Dott.ssa Maria Rosaria Palattella

Destinatari: Il corso è rivolto ai docenti della scuola di ogni ordine e grado.

Obiettivi formativi:

  • Ambiti specifici: Gestione della classe e problemi relazionali.
  • Ambiti trasversali: Didattica per competenze e competenze trasversali.
  • Miglioramento della qualità del rapporto con la classe e con i singoli alunni, per un più efficace processo educativo e di insegnamento, attraverso la conoscenza di più funzionali modalità di comunicazione e il rafforzamento e lo sviluppo delle competenze socio-relazionali, il potenziamento delle abilità di ascolto e l’apprendimento dell’ascolto attivo secondo il modello rogersiano.

Descrizione del programma:

  • Introduzione all’ascolto, tecnica di base della relazione efficace
  • La comunicazione: informazione e relazione
  • La postura giusta: dalla simpatia all’empatia
  • Come ascoltare: l’utilizzo di percezioni, pensieri ed emozioni per comprendere l’altro
  • Il “feedback”: come “restituire” il nostro ascolto all’altro
  • Il processo circolare dell’“ascolto attivo” rogersiano
  • Addestramento pratico e Supervisione

Costi e Riconoscimenti: Il corso ha il costo di € 400. Al termine del corso viene rilasciato un attestato di frequenza; il monte ore effettuato è riconosciuto all’interno del Corso Triennale in “Counseling Professionale”, organizzato dall’ASPIC.

Confederazione Nazionale Università Popolari Italiane:
La CNUPI ha personalità giuridica, riconosciuta dal Ministero della Pubblica Istruzione,Università e Ricerca Scientifica, (GU 203 del 30.8.91).
Iscritta all’Anagrafe Nazionale degli Istituti di Ricerca, cod. 4179OYCU.
Ente di Formazione qualificato per il personale della scuola, accreditato al MIUR ai sensi del D.M. 177/2000 e dalla Direttiva Ministeriale n. 170/2016
Via Vallo Rotondo, 4 – 82037 Telese Terme (BN)
Email: presidente@cnupi.it - segretario@cnupi.it - cnupi@pec.it - www.cnupi.it Telefono e Fax: 0824 976684 - Mobile: +39 330 709279

locandina-counseling-docenti-cnupi-620

Il corso è ideato per dare la possibilità di fare esperienza. Il 70 % del tempo è dedicato allo sviluppo di nuove competenze ed avviene attraverso l'esperienza pratica (Lavori di gruppo, Laboratori), il 30 % del tempo è dedicato alla contestualizzazione dell'esperienza tramite l'acquisizione di conoscenze (Lezioni frontali). Il monte ore è così strutturato: 6 moduli da 4 ore ciascuno, per un totale di 24 ore in aula dedicate alla formazione teorico-esperienziale secondo il metodo “fare per imparare”.

Verrà effettuata una valutazione delle conoscenze acquisite e degli effetti corrispondenti sul piano didattico e comportamentale, sia in itinere attraverso questionari conoscitivi, di autovalutazione e di auto esplorazione e discussioni guidate, sia al termine del percorso attraverso strumenti valutativi quali test a scelta multipla e questionari a risposte aperte.

Questo corso è finalizzato a sviluppare competenze che rientrano nelle aree: Cognitiva, Relazionale e delle Metacapacità. In particolare: 2. Flessibilità; 4. Decisione; 9. Comunicazione; 12. Negoziazione; 13. Gestione Stress, Incertezza; 15. Consapevolezza e autoefficacia.
In particolare i docenti potranno: acquisire e rafforzare gli atteggiamenti di apertura ad un confronto costruttivo con gli altri, modificando il proprio stile di comportamento in funzione del contesto (2. FLESSIBILITÀ); esercitare la propria capacità decisionale, e di scelta tra diverse alternative in base a criteri basati sul miglior rapporto efficacia/efficienza (4. DECISIONE); saper utilizzare efficacemente il linguaggio verbale e non verbale al fine di instaurare rapporti interpersonali costruttivi e proficui (9. COMUNICAZIONE); sviluppare le competenze necessarie a mantenere il giusto distacco per poter mediare tra posizioni contrastanti, facendo prevalere la logica del gioco a somma diversa da zero, in cui entrambe le parti escono vincitrici (12. NEGOZIAZIONE); apprendere le modalità di gestione delle situazioni impreviste e improvvise, che creano pressione emotiva e rischiano di generare forti stress (13. GESTIONE STRESS, INCERTEZZA); esplorare le proprie risorse e i propri limiti per una maggiore conoscenza di sé e per sviluppare un orientamento al miglioramento continuo, che permetta di esprimere e scoprire le proprie potenzialità (15. CONSAPEVOLEZZA E AUTOEFFICACIA).

Con riferimento alla mappatura delle competenze (flessibilità, decisione, comunicazione, negoziazione, gestione stress, incertezza, consapevolezza e autoefficacia), gli insegnanti che prenderanno parte al progetto formativo, potranno, attraverso la modalità dell’apprendimento attivo di gruppo, integrare progressivamente il sapere teorico con gli aspetti esperienziali e di attivazione. Gli argomenti proposti sono finalizzati a padroneggiare le competenze relazionali e comunicative, per un miglioramento del processo di insegnamento/apprendimento, che tenga in considerazione sia gli aspetti contenutistici che gli aspetti emotivi della relazione insegnante-alunno, insegnante-gruppo classe, insegnante-insegnante. Ulteriore finalità: maggiore efficacia relazionale nel rapporto insegnante-genitori. Per quanto riguarda la gestione del gruppo classe, gli strumenti che vengono maggiormente sperimentati e appresi nel corso degli incontri sono l’ascolto attivo, la riformulazione, il messaggio-io. Obiettivo principale è quello di facilitare la comunicazione e creare un rapporto di valorizzazione delle risorse, sia individuali che del gruppo classe, permettendo uno sviluppo dell’intelligenza emotivo e relazionale degli alunni. È un importante strumento di prevenzione e risoluzione delle eventuali conflittualità all’interno della classe e permette una più approfondita conoscenza degli alunni anche da parte degli insegnanti.

Il monte ore è così strutturato: 4 moduli in presenza da 6 ore ciascuno, a cui si aggiungono 12 ore di supervisione on-line, per un totale di 36 ore.

CALENDARIO DEL CORSO

  • 05 e 06 MAGGIO 2017

    Primo Incontro
  • 12 e 13 MAGGIO 2017

    Secondo Incontro